Lou pistou de Nice | EGG MILANO by Francesca Menicatti
Se non vuoi imparare a cucinare, o hai altro da fare, ma vuoi comunque dilettare il tuo palato, vengo a casa tua, preparo tutto io, con o senza il tuo aiuto!
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
16092
single,single-post,postid-16092,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_popup_menu_text_scaledown,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

Lou pistou de Nice

image

29 Giu Lou pistou de Nice

 

“Insolita, ma di sicuro successo”

Ingredienti:

1 kg di melanzane, 1 cipolla di Tropea, 6o ml di olio evo, 2 ctav di aceto, 125 gr di concentrato di pomodoro, 1 spicchio d’aglio, 1 ctav di zucchero, 30 ml di olio evo, 250 ml di acqua o di vino bianco a piacere, 500 gr di yogurt greco.

Adoro Nizza, il suo mercato, i colori, i profumi tutto mi rammenta toccate e fughe dal grigiore nebbioso di Milano. Nizza non mi tradisce mai, un raggio di sole per me c’è sempre. Mi fermo regolarmente a pranzo in piccolissimi ristoranti che da noi si chiamavano trattorie, ora scomparse, aime’, dove si mangia il piatto del giorno e poco più e quindi questa volta ho provato Lou pistou!

Dominique Dumas e Guilleum Famiol, i proprietari gentili e affabili visto il mio entusiasmo mi hanno confidato la ricetta di questa ricetta greca la Melitzanosalata…! Provare per credere.

Preparazione:

Riscaldate il forno a 200° e forate con la lama del coltello le melanzane, cuocetele fino a quando sono molli. Lasciate raffreddare bene, e pelatele. Mettete la polpa in un chinoise (colino a forma conica) e lasciatele colare per un paio d’ore. Nel frattempo fate la salsa mettendo olio e spicchio d’aglio in una casseruola, fate rinvenire l’aglio e aggiungete il concentrato, cuocete 5 minuti, ora aggiungete lo zucchero, l’acqua o il vino, io ho fatto parti uguali di entrambe. Fate restringere la salsa circa 20′ coperta. Lasciate raffreddare.
Con un frullatore ad immersione frullate le melanzane con i 60 ml di olio, sale e pepe di macinello, aceto bianco. Servite al piatto formando con il dorso del cucchiaio una fossetta che riempirete di una bella cucchiaiata di yogurt greco o di Feta formaggio di pecora e sopra una bella cucchiata di salsa rossa. Accompagnate con crostoni di pane profumati all’aglio. Buona condivisione!

image

 

Nessun commento presente

Lascia un commento