EGGMILANO | Francesca Menicatti | Pranzo e cena a casa tua
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
15290
page,page-id-15290,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_popup_menu_text_scaledown,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

About me

Egg Milano Catering a domicilio

nome

La mia fortuna? Essere cresciuta in una cucina dove dalle sei del mattino si sentivano il profumo e i brontolio del ragù in preparazione per le paste del desco. E avere vissuto in una famiglia dove, insieme ai miei fratelli, aspettavo l’Avvento solo per potere preparare i biscotti con la mamma. Adolescente, stregata dal malefico incantesimo del tabacco, ho reagito mangiando per ribellione e comodità solo carne in scatola. Fino a che un cavaliere senza spada e senza macchia, il mio agopuntore, mi ha ridato la libertà, risvegliando i piaceri del gusto e dell’olfatto. Ma un ex fumatore deve tenere le mani occupate.

Mi furono offerti invano ago e filo, tradizione di mamma, nonna, zie.

Approdai invece alla Scuola di Cordon Bleu della Commanderie Francaise: scuola al mattino, compiti al pomeriggio, test in famiglia la sera. E fu un successo! Quando conseguii l’attestato, mio padre, fiorentino dal viso burbero e dal sorriso facile, mi disse: “un t’u potevi essere rimandata?!”. Aveva dimestichezza con i miei “rimandi” scolastici a settembre, e questa volta non gli sarebbe spiaciuto che fossi ripetente dei miei golosi esercizi all’infinito.

Oggi la cucina è il mio ‘buen retiro’: luogo fresco, ombreggiato, sicuro qualsiasi tempo meteorologico la vita mi abbia presentato. E poi la passione per la cucina è stata la campagna insostituibile di tutti i miei viaggi. Così:

A New York, 1991, American Cheese Cake;

Parigi, 1992, Les Crémes in Patisserie;

Toronto, 1995, Cooking with Right Side of the Brain (la cucina vegetariana e vegana);

1998, apertura della Gastronomia Vitasana, con cucina da asporto vegetariana e macrobiotica;

1999, IPCA i fondamentali della Pasticceria, docente Chef Angelo Principe;

2000, IPCA approfondimento sul Pesce di mare, docente Chef Mario Bosotti;

2002, il menu di San Valentino, docente chef Claudio Saddler;

2009, la Cipolla Caramellata in cucina, dallo ched Davide Oldani;

2014, Tutto Cioccolato, docente chef Patissier Angelo Principe;

2015, il Pesce Crudo Vizi e Virtù, docente chef Danilo Ange’;

2015, Cast Alimenti Finger Food, docente chef Tomasi.

Ora, oltre a continuare a seguire corsi di approfondimento, li tengo a mia volta, per appassionati principianti e non.

E se non vuoi imparare, o hai altro da fare ma vuoi comunque dilettare il tuo palato, vengo a casa tua. Porto tutto io.

Tu metti i tuoi amici, la tua allegria e dai inizio alla festa. Che sarà speciale.