Aspic di pollo | EGG MILANO by Francesca Menicatti
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
15600
single,single-post,postid-15600,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_popup_menu_text_scaledown,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

Aspic di pollo

ASPIC DI POLLO

09 Mag Aspic di pollo

Ingredienti:
4 fettine di petto di pollo, 1 confezione di cetriolini, 100gr di prosciutto cotto, 1 confezione di leerdamler light, 2 cipollotti medi, 1 confezione di gelatina, 2 ctav di senape in grani, aceto balsamico se piace.

Preparazione:
Seguire le istruzioni della gelatina istantanea, lasciare raffreddare e velare i pirottini di stagnola. Lessare le fettine di pollo e riporle in frigorifero. Tagliare molto finemente tutti gli ingredienti. Una volta raffreddate anche le fettine, tagliare molto bene anche loro. Porre tutti gli ingredienti tagliati in una bastardella, rimescolarli bene e condire con senape in grani e poca glassa di aceto balsamico. Compattare il ripieno al centro del pirottino e mettere la gelatina. Lasciare raffreddare bene e capovolgere.

“Decorare con perle di aceto balsamico dell’Acetaia Malpighi

Nessun commento presente

Lascia un commento