Schüttelbrot! | EGG MILANO by Francesca Menicatti
Se non vuoi imparare a cucinare, o hai altro da fare, ma vuoi comunque dilettare il tuo palato, vengo a casa tua, preparo tutto io, con o senza il tuo aiuto!
EGG MILANO, Egg Milano Francesca Menicatti Maglia, Francesca Menicatti Maglia, qualità, servizi catering milano, chef at home milano, cuoca milano, piatti innovativi milano, piatti semplici e pronti milano, piatti della tradizione, piatti a domicilio, feste a domicilio, decorazione delle tavole, lo stile italiano a tavola, italian food, food blogger, home suggestions, food decor, cucina italiana a casa mia, mise en place, Milano
16406
single,single-post,postid-16406,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_popup_menu_text_scaledown,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

Schüttelbrot!

FullSizeRender

23 Set Schüttelbrot!

Letteralmente pane scosso.. , non so dirvi se io l’ho scosso abbastanza o meno ma vi posso garantire che è buono come quello che compero al mercato di Bolzano ! Con speck e formaggio fresco e rafano grattugiato  anche una merenda milanese diventa una Jäger speise (cibo del cacciatore)!

E ora a noi!!!

Ingredienti per la Biga: 110 gr di farina di segale, 100 gr di acqua tiepida, 2 gr di lievito di birra.

Sciogliete il lievito in acqua tiepida fate un buco nella farina e versatecelo dentro stemperate e coprite con pellicola trasparente. Riponete in un luogo riparato da correnti d’aria e lasciatelo riposare per 45′.

Ingredienti per l’impasto: 350 gr di acqua, 10 gr di lievito di birra, 250 gr di farina di segale, 250 gr di farina bianca 00, 10 gr di sale, 5 gr di semi di finocchio.

Sciogliete nell’acqua il lievito di birra, nella planetaria con il gancio mettete la biga, le due farine, azionate la macchina e lentamente aggiungete tutto il liquido,  ora mettete il sale e i semi di finocchio, lavorate per 15′.

Risulta un impasto morbido incordato al centro del gancio.

Infarinatevi le mani e procedete alla pezzatura io ne ho fatte una decina di pezzi e li ho poggiati su un tagliere per poi sbatterli sul piano di lavoro ! In questo modo si allargano “scuotendosi”!

Mettete i schüttelbrot su carta da forno e lasciateli riposare per 45′  coperti da un telo.

Accendete il forno statico a 220, e cuoceteteli per circa 20′, se sono piccoli come i miei in caso aumentaste la pezzatura per 30′, devono diventare di un bel colore nocciola scuro!

Liberate la fantasia con qualsiasi affettato o in accompagnamento alle carni renderà il tutto un ‘ esperienza sensazionale!!!!

 

 

 

Nessun commento presente

Ci dispiace, al momento non e’ possibile lasciare un commento.